Data

09 - 10 Apr 2022
Expired!

Ora

11:00 - 18:00

Etichette

Evento,
Workshop

Stage di DANZA e PERCUSSIONI del West Africa

con Jean Louis Degre Gnonka (percussioni), Boris Pierrou (percussioni) e David Kouakou (danza)

Due giornate e un’occasione unica per lasciarti trasportare dai ritmi afro e condividere momenti indimenticabili con tre grandi maestri, approfondendo le danze e i ritmi del West Africa.

Programma: 
Sabato 9 Aprile
ore 11.00>13.00:  lezione danza (principianti)
ore 14.00>16.00 lezione percussioni
ore 16.30>18.30 lezione danza (intermedi)
ore 19.00>20.30 Coupè decalĂ© – come si balla in Africa oggi? (in questa lezione scoprirai i passi della danza piĂą attuale della Costa d’Avorio!)

Domenica 10 Aprile
ore 10.00>12.00 lezione danza (principianti)
ore 13.30>15.30 lezione percussioni
ore 16.00>18.00 lezione danza (intermedi)


Breve bio insegnanti:
David Kouakou
Nato in Costa d’Avorio nel paese di BaoulĂ© (centro del paese). Dopo una prima tournĂ©e in Francia con la compagnia Les Guirettes diretta da Rose-Marie Guiraud, parte alla scoperta del Giappone con la compagnia Taheli.
Tornato in patria, ha completato la sua formazione al Balletto Nazionale della Costa d’Avorio e ha partecipato a diversi musical e video musicali. Per qualche anno ancora viaggia per il mondo (Francia, Italia, Giappone, Mali, etc.) per insegnare la danza tradizionale e decide di stabilirsi in Francia nel 2006.
Il nostro viaggiatore instancabile naviga tra la regione di Parigi e la Bretagna, insegnando a Brest e  a Parigi.

Jean Louis Degre Gnonka
Nato nel villaggio di Gueyo (Soubre, Costa d’ Avorio occidentale) Jean Louis viene iniziato fin da piccolo alla musica e al canto provenendo da una famiglia d’arte: il padre canta e suona le percussioni tradizionali bete (ke-kle), lo zio (padre di Wai Vie ) è l’artista più conosciuto della regione.
A dodici anni entra come percussionista nell’associazione Awuane Club creato a Soubre da artisti di etnia bete per il recupero della tradizione musicale canora e coreografica della regione, considerata da sempre tra le più raffinate e ricche di tutta l’Africa occidentale. A sedici anni raggiunge il fratello ad Abidjan dove entra nella sezione giovanile della Compagnia Village Ki-yi e nel 2000 viene promosso nella compagnia principale, con la quale cominciano le tournéés africane ed europee fino al 2004, anno in cui si unisce alla compagnia Possounbo e dove viene notato e scritturato dal celebre Circo Mother Africa (fondato in Germania, riunisce numerosi artisti provenienti da vari paesi africani). Durante la tournéé europea 2007-08 si trasferisce in Italia dove raggiunge il cugino con cui aveva cominciato a suonare da bambino, Wai Vie già musicista della Compagnia Giguywassa. Arriva a Firenze nell’ aprile 2008 dove entra a far parte della Compagnia Giguywassa come musicista ed insegnante.
Dal 2009 insegna allo spazio Nu di Pontedera e tiene seminari in varie regioni d’Italia.

 

Boris Pierrou  
Nato in Costa d’Avorio, fin da piccolo, a 8 anni, suona per le maschere nelle uscite rituali, il djembe e i sadien (tamburi tradizionali della tribù gueré). 
A 14 anni lascia la famiglia per trasferirsi ad Abidjan e inizia così la sua carriera da professionista entrando a far parte di più formazioni, tra cui il Balletto Nazionale, come percussionista. Nel 2000 arriva in Europa con una tournée che lo porta in Portogallo, Francia e Spagna dove decide di stabilirsi. Qui insegna in corsi di djembe, accompagna corsi di danza tradizionale e suona con numerosi artisti africani e spagnoli. Crea il suo gruppo, Akliso, con il quale partecipa a festival e a numerose tournée in tutta la Spagna. 
Nel 2012 si trasferisce in Francia, in Normandia, dove fonda l’associazione Akliso, con la quale collabora a progetti di formazione, corsi di djembe, corsi di danza in scuole pubbliche e private, al conservatorio di Hérouville St Clair, in centri culturali come il Tandem e il Prairie. Diventa solista del gruppo Benkelema con il quale partecipa a diversi festival in Francia, Europa e Africa. 
Nel 2016 inizia la sua collaborazione con l’associazione Giguywassa con la partecipazione alle due edizioni di Africa IN Maremma, e partecipa a stage organizzati dalla stessa associazione. Nel 2018 si trasferisce in Italia, a Firenze, contribuisce alla creazione della nuova Compagnia Giguywassa con la quale si esibisce in spettacoli e animazioni, come “Mediterraneo siamo noi” a Empoli o alla “Festa della Cittadinanza Universale” di Viareggio, ed è socio fondatore dell’Associazione AFRICA IN con cui organizza stage di danza e percussioni, corsi, spettacoli… 

 

Costi:
è possibile partecipare sia a tutto lo stage, che alle singole sezioni:
– 1 lezione percussioni: 25€

– 1 lezione danza: 30€
– Coupè Decale: 10 €

pacchetti:
– 2 lezioni danza: 55€
– 3 lezioni di danza: 80 €

– 1 lezione danza + 1 lezione percussioni: 50€
– 2 lezioni intermedio o principianti sab/dom + 2 lezioni percussioni: 100€
– tutte le lezioni di danza: 100€
– tesseramento ASD Nu: 10,00 euro (entro il 5 Aprile, richiedendo il modulo a spazionu@gmail.com)

ModalitĂ  di partecipazione:
– per partecipare alle attivitĂ  è necessario essere tesserati all’ASD Nu e, in ottemperanza alle normative vigenti, essere in possesso del Super Green Pass;
– possibilitĂ  di alloggio (su prenotazione e richiedendo info a spazionu@gmail.com).

Info e iscrizioni:
340.0814197 / 340.7116455
spazionu@gmail.com 
(posti limitati, prenotazione obbligatoria)

Schedula per Ore

New Day

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0