Data

28 Apr 2024 - 20 Mag 2024

Ora

10:00 - 22:00

Etichette

Eventi adulti,
Evento,
Workshop

Pratiche Somatofoniche e Moverìa: workshop e ciclo di 4 incontri

Due appuntamenti!

– Workshop intensivo
PRATICHE SOMATOFONICHE
Da pratiche somatiche alla danza attraverso il suono interattivo
con Marianna Miozzo e Massimo Magrini
Domenica 28 Aprile_dalle ore 10.00 alle 14.00
– Ciclo di 4 lezioni
MOVERìA
Esplorazione corporea per la creazione performativa

con Marianna Miozzo
Lunedì 29 Aprile e Lunedì 6, 13 e 20 Maggio_dalle ore 20:30 alle 22:00

Workshop
PRATICHE SOMATOFONICHE
Da pratiche somatiche alla danza attraverso il suono interattivo
con Marianna Miozzo e Massimo Magrini

Domenica 28 Aprile dalle ore 10.00 alle 14.00

Rivolto a performer e chiunque sia interessato ad una ricerca sul corpo e l’interazione sonora.

Da una ricerca in atto che intende indagare l’interazione tra le arti performative e le arti elettroniche proponiamo una pratica sperimentale che fonde la danza, a partire da pratiche somatiche, con il suono interattivo.
L’esperienza si baserà sulla sonificazione del movimento; il suono assume un ruolo preminente come elemento essenziale della composizione istantanea. I movimenti corporei vengono tradotti in segnali sonori, permettendo al performer di esplorare una modalità compositiva che integra il movimento fisico con l’output sonoro.
Il suono generato orienterà a sua volta il movimento, creando un anello di retroazione tipico dei sistemi basati su biofeedback, spesso utilizzati anche con finalità riabilitative e terapeutiche. Questo è reso possibile dall’uso di sensori gestuali, indossabili e non, connessi ad un computer responsabile della generazione sonora.
Questo processo facilita la comunicazione attraverso una sintesi sensoriale, consentendo una più profonda interazione tra il danzatore e il mondo sonoro prodotto.
Nel workshop, l’approccio al movimento incorporerà strumenti di improvvisazione e pratiche somatiche, i quali saranno utilizzati per potenziare l’ immaginario corporeo dei performer.

IL WORKSHOP precede il ciclo MOVERìA: 4 incontri serali sull’esplorazione corporea per la creazione performativa


Marianna Miozzo e Massimo Magrini

Marianna Miozzo, danzatrice, coreografa e formatrice, e Massimo Magrini, ricercatore, musicista elettronico e new media artist, si sono incontrati nel 2022, avviando una collaborazione che esplora l’interazione essenziale tra movimento e arti digitali con l’obiettivo di incarnare un immaginario che emerge da questa sinergia. Marianna e Massimo si immergono in un territorio di ricerca e sperimentazione in cui le forme di espressione corporea si fondono in modo organico con le possibilità offerte dalla tecnologia.

Tra i lavori sviluppati: “Litost”, spettacolo del 2015 di Marianna (finalista del premio Outlet 2016 e vincitore del premio Move Off 2020), “Thorn”, performance site specific, “Brevi Luoghi mai Accaduti 12”, performance site specific, A.U.R.E.A. Augmented Urban Exploration Art e “Microdosi”, progetto video in modalità lo-fi. In particolare, sono co-autori di “CHNOPS”, performance che esplora la relazione tra corpo, immagine e suono in un immaginario fantascientifico. Hanno co-condotto la docenza per il progetto finale degli studenti dell’Accademia di Belle Arti Almaartis di Pisa e conducono il workshop “Pratiche Somatofoniche”, incentrato sull’interazione tra suono interattivo e movimento.

 

 

Ciclo di 4 lezioni 
MOVERìA
Esplorazione corporea per la creazione performativa
con Marianna Miozzo
APRILE: Lunedì 29 Aprile
MAGGIO: Lunedì 6, 13 e 20 Maggio
Orario: dalle ore 20:30 alle 22:00

Pratiche guidate mirate all’esplorazione dell’anatomia esperienziale e della consapevolezza corporea, con l’obiettivo di far emergere un movimento sincero e autentico e favorire la creatività individuale. Durante le sessioni, Marianna propone una ricerca del movimento attraverso un approccio integrato, invitando alla piena presenza e all’ascolto attento delle sensazioni corporee e dell’immaginario creativo di ogni partecipante.
Con un’attenzione alla creazione performativa, il processo verterà a brevi pratiche compositive utilizzando il materiale emerso.

La partecipazione è aperta a tutti, poiché il lavoro richiede di svincolarsi da tecniche predefinite e vincoli accademici, permettendo così a ognuno di esplorare il proprio potenziale comunicativo attraverso il movimento.

Marianna Miozzo
Marianna Miozzo è danzatrice, coreografa e formatrice diplomata al Real Conservatorio Profesional de danza di Madrid. Attualmente sta frequentando la formazione di BMC® in Spagna, percorso che sta influenzando particolarmente la sua ricerca artistica. Ha lavorato con La Cabra Cia (Argentina/Spagna), Cia Nada Que Ver (Spagna) Dance Why Project (Italia), La Pochanostra (Messico) e il coreografo Sharon Fridman (Israele/Spagna). Dal 2014 al 2021 ha fatto parte del collettivo artistico Artisti Drama di Modena, con sede a Drama Teatro, producendo performance e spettacoli, curando percorsi educativi, rassegne e festival di teatro e danza come Dancewoods Festival, Ugo Festival e Cinedanza Festival.

Attratta da un linguaggio multidisciplinare, dal 2015 è autrice di spettacoli e performance caratterizzati da una forma ibrida di linguaggi performativi. Attualmente collabora strettamente con il ricercatore, musicista elettronico e new media artist Massimo Magrini.
Conduce workshop, lezioni di movimento somatico e danza, creazione site-specific e percorsi mirati alla prevenzione della marginalità e il disagio sociale.
Per più info:
www.mariannamiozzo.com
Facebook:Marianna MiozzoART
Instagram:Marianna Miozzo

 


Costi: 

– Workshop: 60,00 euro
– Ciclo di Lezioni: 50,00 euro (Lezione singola: 15,00 euro)
– Workshop + Ciclo di lezioni: 95,00 euro (sconto valido per chi si iscrive entro il 15 Aprile e contestualmente ad entrambi)
– Iscrizione ridotta alle attività di Spazio Nu: 10,00 euro (per partecipare è necessario essere iscritte/i alle attività di Spazio Nu e tesserate/i Csain)


Info e iscrizioni:
spazionu@gmail.com  / 0587.54634
Whatsapp: 3516994308
www.spazionu.com
(posti limitati, prenotazione obbligatoria)

Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0

Fatal error: Uncaught wfWAFStorageFileException: Unable to save temporary file for atomic writing. in /var/www/clients/client0/web20/web/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php:34 Stack trace: #0 /var/www/clients/client0/web20/web/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php(658): wfWAFStorageFile::atomicFilePutContents() #1 [internal function]: wfWAFStorageFile->saveConfig() #2 {main} thrown in /var/www/clients/client0/web20/web/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php on line 34