Discipline del benessere

Pilates

Le lezioni di matwork sono specifiche per un approccio rieducativo alla colonna vertebrale nonchè delle fasce muscolari profonde. Gli esercizi svolti nelle lezioni permettono di lavorare il corpo in modo globale, di aumentare la forza e il tono muscolare, migliorando al tempo stesso la flessibilitá

“in 10 lezioni sentirai la differenza, in 20 lezioni vedrai la differenza e in 30 avrai un corpo nuovo”
Joseph Pilates

Le lezioni di matwork sono specifiche per un approccio rieducativo alla colonna vertebrale nonchè delle fasce muscolari profonde.

Gli esercizi svolti nelle lezioni permettono di lavorare il corpo in modo globale, di aumentare la forza e il tono muscolare, migliorando al tempo stesso la flessibilitá.

Grazie ad una respirazione corretta i muscoli più coinvolti sono quelli profondi dell’addome e gli stabilizzatori della colonna. Possibilitá di personal a seconda delle patologie,esigenze ed obiettivi personali.

Martedì e Giovedì con Martina Guidetti
ore 17.15-18.15
ore 18.15-19.15
INIZIO CORSO Martedì 15 Settembre

Benessere fisico
Pilates è ottimo per la prevenzione degli infortuni perché si concentra sui muscoli che sostengono e proteggono le articolazioni e la colonna vertebrale. È’ un metodo che rinforza appunto i muscoli profondi; e che, contemporaneamente, allunga le fasce muscolari più superficiali del corpo responsabili dei movimenti. Queste ultime infatti facilmente, con il tempo, si contraggono portando a problemi articolari e ad assumere posture errate; e si accorciano diminuendo l’ampiezza e la fluidità dei nostri movimenti.

Coinvolgimento della mente
Gli esercizi di Pilates richiedono di concentrarsi su come il corpo si muove, di sentire da dove parte il movimento, di scoprire i vizi posturali assunti negli anni.

Il Pilates sviluppa quindi consapevolezza del proprio corpo, affinché nella quotidianità si riescano a compiere movimenti corretti spontaneamente, in modo naturale.

Riscontri estetici
Negli esercizi di Pilates lavora l’addome profondo che aiuta a mantenere giovane la colonna vertebrale. I movimenti di questa disciplina danno tono ed elasticità senza “gonfiare” la muscolatura, perché rafforzano i muscoli mentre si stanno allungando.

Chi può fare pilates e come si pratica
Pilates è una pratica sicura per il corpo, si può iniziare a tutte le età e continuare per sempre poiché non usura le articolazioni. Unico vincolo è di non avere patologie importanti della colonna vertebrale, mentre per le altre patologie sono previste variazioni su quasi tutti gli esercizi.

Può essere praticato a corpo libero, con sessioni soft o intense, per principianti o avanzati; oppure con l’uso di piccoli attrezzi (fitball, ring, fascia elastica, cilindro roll foam) per rendere il lavoro più vario, efficace e giocoso.

Per informazioni

+39 0587 54634

Martina Guidetti

Martina Guidetti

Insegnante

Studia da ormai più di 15 anni presso la Scuola Espressioni Danza di Marika Torricelli e da circa 10 anni insegno danza all’interno della scuola. Segue i corsi di giocodanza, propedeutica-modern jazz-street jazz. Frequenta da sempre stage e corsi di aggiornamento di danza in Italia e all’Estero. Ha studiato Contemporanea con Astolfi, Monteverde, Bruno Collinet, Aztewi Classica con Il TRoyal Ballet, Insegnanti dell’Opera di Roma, Teatro del San Carlo di Napoli. Jazz con Martine Mattox, Gianin Loringette. Nel 2006 ottiene una borsa di studio assegnata dall’Insegnante Aztewi che le permette di studiare una settimana con la Sua compagnia New Dance Concept. Nel 2007 ha partecipato come solista al conocorso Danza Opus Ballet. Da circa 5 anni frequenta lezioni a Londra con insegnanti della Pineapple. Nel 2013 e 2015 dopo essere stata a New York e aver frequentato alcune lezioni di Yoga e Pilates a New York decide di avvicinarsi al Pilates e nel 2016 decide di frequentare il corso della scuolo Polestar a Roma di Serafino Ambrosio per prendere la certificazione per Insegnante Polestar© Pilates Matwork. Attualmente ha un corso attivo di Pilates Matwork nella Scuola Espressioni Danza di Marika Torricelli e collabora con  Silvia Bernardini dello Studio Eukinesis di Pisa.