Workshop di Aikido e Voce

con Keiko Wakabayashi

27-28 Aprile 2013

KEIKO WAKABAYASHI 5° dan di aikido e diplomata in canto e pianoforte al conservatorio di Tokyo, propone un lavoro sulla voce che integra le tecniche di canalizzazione energetica e di respirazione dell’aikido.

Attraverso una vera e propria lezione di Aikido, sarà risvegliato il tandem, centro interiore del corpo, e suggerito come strumento per il lavoro sul respiro e sulla voce.

Il lavoro è aperto a tutti, praticanti e non dell’aikido e della voce, ed è particolarmente indicato per attori, cantanti e per tutti coloro che indagano le connessioni tra l’energia interna e il movimento.

L’aikido è un’arte poliedrica che affonda le sue radici nella storia della cultura giapponese discendendo dall’antica tradizione dei samurai. La sua realizzazione moderna è dovuta all’opera di Morihei Ueshiba (1883-1969), singolare figura di mistico e di poeta, che con spirito indomabile andò elaborando nel corso dell’intera vita una sintesi originale delle forme tradizionali di combattimento ricomponendole alla luce di una nuova filosofia.

A segnalare il cambiamento di filosofia Ueshiba attribuì alla sua arte un nome nuovo: Ai (unione, legame, amore), ki (energia, spirito, volontà), do (metodo, via, strumento); termine usualmente tradotto dai dizionari italiani come: Via dell’unificazione degli spiriti.
La pronuncia di ‘aikido’ in italiano è piana [ai’kido].

KEIKO WAKABAYASHI
da anni residente in Italia, insegna aikido, jūjutsu, kenjitsu, judo, karate, ma anche combattimento con spada, bastone e lame mortali – arte imparata fin da piccola in famiglia da veri e propri samurai. Nata a Osaka in Giappone nel 1931 ha abbracciato l’aikido – la moderna arte marziale giapponese praticata a mano nuda e con armi tradizionali, considerata come via dell’armonizzazione dell’energia – quando aveva trent’anni nelle nobili scuole di Tokyo.
Scriveva Ueshiba che: AI (amore) non è lotta… Non esiste nemico nell’Aikido.
Vi sbagliate se pensate che il Budo (arte marziale orientata in senso spirituale) significhi avere avversari e nemici ed essere forti e farli cadere. Non ci sono né avversari né nemici per il vero Budo.

Insegnante ospite Keiko Wakabayashi 5dan
Insegnante del dojo Walter Lorenzetti 2dan

Orari workshop:

Sabato 27 dalle 15 alle 18
Domenica 28 dalle 15 alle 18

* possibilità di alloggio

Per info e prenotazioni:

058754634; 3491371631; 3290908119

info@spazionu.com