dalle ore 20:30 Apericena all’ Art Café Sete Sòis Sete Sois Sete Luas (dietro la stazione dei treni di Pontedera)

ore 22:00 SPETTACOLO : “VAI… E VOLA !!”
Assolo in teatro di strada,
di e con Urana Marchesini, in arte “ L’Altro Pianeta”.

INGRESSO LIBERO
info:
3290908119
3498076019

“VAI…E VOLA!!”
Clown al femminile!! personaggio teatrale esilarante, al tempo stesso seducente e accattivante.
Spettacolo interamente mimico/gestuale, d’ interazione, dove il pubblico viene chiamato ad essere co/protagonista e attiva
colonna dello spettacolo stesso.
I …volontari , casualmente scelti da Urana, verranno in un primo momento messi in luce quali “vittime”…. per il gusto e il divertimento del pubblico presente: nell’ idea dell’ arena deli antichi romani, ma in una forma attuale. In fine, i volontari stessi, ne usciranno quali Eroi, sotto uno scroscio d’ applausi del pubblico presente.
Complicità e gioco d’ improvvisazione, rendono lo spettacolo sempre vivo di colpi di scena.

Acrobazia teatrale, elementi di giocoleria, equilibrismi con sbarra russa, salti mortali con trampolino elastico, e sputa fuoco, sono il pretesto e i punti forza su cui fa perno lo spettacolo;

“Vai… e Vola” è uno spettacolo che lascia a bocca aperta, per una particolarità ..impulsiva; dolcezza e forza si uniscono per ritrovare e rivelare l’ energia creativa che è alla base del caos, riportandoci in una dimensione puramente umana, giocando e quindi abbattendo taboo, classe sociale, e provenienza etnica. Il cuore solo, unisce, in una fratellanza che vede tutti gli esseri umani
su di un’ unico piano, uguali, portanti degli stessi drammi. Da questo scaturisce il gioco teatrale in cui il pubblico si riconosce ed emoziona.

Urana Marchesini, all’età di cinque anni inizia la sua formazione come ginnasta, permettendole in seguito di partecipare a gare di livello internazionale.
All’età di tredici anni comincia a frequentare laboratori di espressione corporea, ampliando nel tempo il suo bagaglio tecninco come trampoliere, mimo e clown.
Dopo un’audizione al Circo Togni, viaggerà con la troupe, esibendosi in area nazionale.
Viene poi scritturata nella Compagnia Teatrale “Fratelli di taglia”, compiendo tournee
internazionali.
Continuerà la sua oramai avviata carriera artistica come solista in uno spettacolo, dal titolo “Non
solo Fumo” di acrobazia, clown, e giochi col fuoco, esibendosi in tutta la penisola e oltralpe, a tutti
i principali festival.
Diversi stages di clown con l’attore Jean Mening la portano a proseguire, parallelamente alla sua
carriera, una formazione dell’attore in Francia, a Montpellier con Philippe Hottier attore del
Theatre du Soleil e Sophie Pavillard-Hottier.
Innumerevoli le sue partecipazioni artistiche nei parchi divertimento, nelle televisioni, nell’ambito
lirico, compagnie di strada e di teatro, circhi.
Diverse le sue creazioni teatrali, quali in ultimo lo spettacolo in teatro di strada “Lavori in
Corsa”con la regia di Pier Paolo Paganelli.
In quanto formatrice tiene in maniera costante laboratori di acrobatica, acrobazia teatrale rivolti
alla commedia dell’arte e al teatro, laboratori di clown