Stage di Danza Africana

con il danzatore Nahi Landry Wilfried

e il djembefola Jean Louis Degre Gnonka

20-21 Aprile 2013

STAGE DI DANZA TRADIZIONALE IVORIANA
con percussioni dal vivo

sabato
ore 15 – 17 livello principianti
ore 18 – 20 livello avanzati
domenica
ore 10 – 12 livello principianti
ore 14 – 16 livello avanzaticosti:
60 euro per due giorni, 1 livello
80 euro per due giorni, 2 livelli

per i corsisti dello spazio NU
40 euro per due giorni
60 euro per due giorni, due livelli.per l’iscrizione è necessaria la prenotazione
scrivere a info@spazionu.com


Nahi Landry Wilfried

Nato il 10/6/1989 nel villaggio di M’bonoua (Anyama-Costa d’Avorio) viene iniziato alla danza fin da bambino seguendo il padre alle prove del gruppo. Viene poi ingaggiato da varie compagnie di danza, tra le quali Villa Kadji, AKLISSO, Compagnia Internazionale d’echange Culturelle “Djoleme”, Compagnia Djenseba con Adama Dembele “Bilorou”.
Nel 2005 crea la sua compagnia Azia: acrobata e danzatore di maschere tradizionali, diviene artista molto apprezzato in tutto il paese. Nel 2008 raggiunge suo padre a Firenze e si unisce alla compagnia Giguywassa dove danza e svolge la sua attività didattica. Insegna presso lo Spazio Nu di Pontedera e il centro Nagual di Pisa, partecipa a festival come il Mama Africa e tiene stage in tutta l’Italia.
Da settembre 2012 vive e lavora in Francia, a Touluse.

Jean Louis Degree Gnonka

Nato nel villaggio di Gueyo ( Soubre, Costa d’ Avorio occidentale ) Jean Louis viene iniziato fin da piccolo alla musica e al canto in quanto l’ intera famiglia è impegnata artisticamente: il padre canta e suona le percussioni tradizionali bete (ke-kle) lo zio (padre di Wai Vie ) è l’artista più conosciuto della regione.

A dodici anni entra come percussionista nell’ associazione Awuane Club creato a Soubre da artisti di etnia bete per il recupero della tradizione musicale canora e coreografica della regione, considerata da sempre tra le più raffinate e ricche di tutta l’ Africa occidentale.

A sedici anni raggiunge il fratello ad Abidjan dove entra nella sezione giovanile della Compagnia Village Ki-yi e nel 2000 viene promosso nella compagnia principale, con la quale cominciano le tournéés africane ed europee fino al 2004 anno in cui si unisce alla compagnia Possounbo dove viene notato e scritturato dal Celebre Circo Mother Africa ( fondato in Germania, riunisce numerosi artisti provenienti da vari paesi africani )

Durante la tournéé europea 2007-08 si trasferisce in Italia dove raggiunge il cugino con cui aveva cominciato a suonare da bambino, Wai Vie già musicista della Compagnia Giguywassa.

Arriva a Firenze nell’ aprile 2008 dove entra a far parte della Compagnia Giguywassa come musicista ed insegnante.
Dal 2009 tiene seminari in tutta italia e insegna regolarmente allo spazio Nu di Pontedera tenendo anche corsi per bambini e utenti della salute mentale, in collaborazione con l’USL n5 di Pontedera.