“Tecnica dei tre colpi, gene ritmico ancestrale”
3gps

Si tratta di una cellula ritmica ancestrale da cui provengono tutti gli altri ritmi, afro, etnici e latini.
Il concetto universale del numero tre contiene il positivo, il neutro e il negativo racchiuso nella tridimensionalità dello spazio in cui l’equilibrio è la oscillazione tra gli opposti, passato e futuro, la destra e la sinistra (il maschile e il femminile), l’alto e il basso (la terra e il cielo) l’essere umano è il punto neutro, dove si incontrano questi opposti.
L’utilizzo della tecnica dei tre colpi, alimenta e rinforza i centri intellettuale-intuitivo-emozionale-motorio.
I due emisferi cerebrali comunicano dando spazio all’immaginazione.

Condotto da Pablo Angulo percussionista argentino, Buenos Aires (percussioni, body percussion, percussion mantra, metodologia tre colpi, lettura trigramma e esagramma)

il laboratorio è aperto a tutti!
sabato 1 Marzo dalle 10 alle 13
per info spazionu@gmail.com
3290908119