Seminario di introduzione ai principi della Danza Sensibile®

Un pomeriggio di pratica per entrare in contatto con i principi della Danza Sensibile®, disciplina nata dall’incontro tra la danza e l’osteopatia, che ci invita a portare con dolcezza e consapevolezza il corpo nel movimento.

Entrare nel movimento con la qualità della danza sensibile permette di risvegliare il corpo, di prendersene cura e tornare ad abitarlo con presenza, ascoltandone le risposte che spontaneamente emergono e che ci parlano dei nostri bisogni.

Attraverso una serie di pratiche che ripercorrono le tappe evolutive dell’essere umano ritroviamole radici e il senso della nostra verticalità e le potenzialità contenute nella forma e nella struttura dei nostri corpi.

In un clima di calma e fiducia ci apriamo allo spazio di relazione con l’altro, attraverso la presenza, lo sguardo, il contatto.

Dall’ascolto sottile e dinamico di sé, dello spazio e dell’altro possiamo accogliere la nostra danza, una danza che nasce nell’attimo presente e che si nutre della verità delle nostre sensazioni ed emozioni.

L’incontro con la terra, la nascita del movimento, la ricerca della coerenza fra le parti corporee, il percorso verso la verticalità sono alcuni degli elementi che contatteremo durante il seminario.

Le pratiche proposte sono guidate dai principi della Danza Sensibile®, originale ricerca natanegli anni ‘90 dall’incontro tra il danzatore e coreografo Claude Coldy e la coppia di osteopati Jean Louis Dupuy e Marie Guyon.
La Danza Sensibile® si rivolge a un pubblico molto vasto, a tutti coloro che sono in una ricerca personale di benessere che coinvolge anche il corpo, ad artisti che lavorano con il movimento e a chiunque sia interessato ad entrare nell’esperienza del movimento consapevole.

sabato 6 Febbraio ore 15-20.
per info e iscrizioni scrivere a spazionu@gmail.com

*E’ consigliato un abbigliamento comodo con maniche e pantaloni lunghi.
**Si consiglia di portare con sé un paio di ginocchiere.

ELENA COLOMBO attrice, si forma nell’ambito del teatro di ricerca, della danza contemporanea e dell’espressione vocale.

Da più di dieci anni studia Danza Sensibile, inizialmente con la danzatrice Cinzia De Lorenzi e in seguito con il danzatore e coreografo Claude Coldy, con il quale conclude nel 2013 il ciclo di Formazione Triennale.

Importanti per la sua formazione sono gli incontri con Antonietta Storchi, Enrique Pardo, Pippo DelBono, Danio Manfredini, Cinzia De Lorenzi, Raffaella Giordano, Jeremy Nelson, Claude Coldy.
Collabora negli anni con le compagnie Teatro Città Murata, Teatro del Sole, Quelli di Grock, Teatro del Piccione. Parallelamente lavora con la danzatrice e coreografa Cinzia De Lorenzi, con la quale fonda la compagnia Care Estinte.
Dal 2009 lavora per Fondazione Theodora Onlus come dottore clown nei reparti pediatrici di alcuni ospedali italiani.
Conduce corsi e seminari di teatro e Danza Sensibile® per adulti e bambini.