RECITAL PIANO SOLO

CON MICHELANGELO GIAIME GAGLIANO

TRA POESIA, SUGGESTIONI E VIRTUOSISMI: IL ROMANTICISMO IN MUSICA

DOMENICA 10 MARZO 2013

ore 11.30


Programma:

Franz
LISZT Sonetto del Petrarca 123 da Annèes de Pèlerinage

“I’ vidi in terra angelici costumi, E celesti bellezze al mondo sole…”

Ludwig van
BEETHOVEN
Sonata n. 21 op 53 in Do maggiore “Aurora”
Allegro con brio
Introduzione: Adagio molto
Rondò: Allegretto grazioso

Fryderyk
CHOPIN Notturno op. 9 n. 2 in mi bemolle maggiore

Scherzo op. 20 n. 1 in Si min
Notturno op 27 n. 1 in do diesis minore
Scherzo op 39 n. 3 in do diesis minore

Michelangelo Giaime Gagliano
Diplomato in pianoforte e direzione d’orchestra con il massimo dei voti e lode, ha studiato composizione presso il Conservatorio di Firenze. Perfeziona gli studi con i Maestri Orazio Frugoni, Alessandro Tricomi, Rolando Russo, Giuseppe Fricelli in pianoforte, Salvatore Sciarrino e Romano Pezzati in composizione, Cesare Orselli in storia ed estetica musicale, Jorma Panula, Gianluigi Gelmetti e Carlo Maria Giulini in direzione d’orchestra. Frequenta il corso di direzione d’orchestra in qualità di ospite presso Musikhochschule di Vienna nella “storica” classe di Leopold Hager partecipando a concorsi nazionali ed internazionali classificandosi sempre nei primi posti. Solista ma presente anche in varie formazioni cameristiche, collabora con le prime parti dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, con il Coro del Maggio Musicale Fiorentino, con i Cameristi Fiorentini, con il Coro Harmonia Cantata di Firenze e con artisti di prestigio tra cui Denia Mazzola Gavazzeni, Leonardo De Lisi e Anne Gjevang, Francesco Filidei, Alda Dalle Lucche, Giorgia Bertagni, Federico Poli. Molto frequente il rapporto con attori di prestigio con i quali condivide produzioni di teatro musicale di ricerca e contaminazione. Tra i principali titoli:“Petrarca in musica” con Michele Placido, “Storia del soldato” con Athina Cenci, “Nietzsche e Cosima Wagner, le anime inquiete” con Paola Gasmann, “Dante” con la coppia Pagliai-Gassman, “Don Giovanni” con Luca Barbareschi, una serie di spettacoli promossi da Amnesty International con le attrici Monica Bauco e Valentina Chico sul tema della” violenza sulle donne”, “Sulla dignità dell’uomo” con Lucia Poli, infine la produzione Pupi e Fresedde con Gennaro Cannavacciuolo per la regia di Angelo Savelli “Non so chi sei“. Nel 1998 fonda il Festival “Estate Regina” di Montecatini Terme, nello splendido scenario delle Terme Tettuccio di Montecatini Terme, perseguendo un’opera di ricostruzione della storia e della tradizione musicale della città termale antico centro di cultura europea, in collaborazione con artisti e compagini di grande prestigio, a partire dall’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino sino a direttori e solisti del calibro di Zubin Mehta, Roberto Abbado, Uto Ughi, Shlomo Mintz, Leonidas Kavakos, Daniel Oren, Piero Bellugi, Ivor Bolton, Julia Jones, Luciano Berio, Salvatore Sciarrino, Andrea Lucchesini, David Helfgott, Stefano Bollani, Denia Mazzola Gavazzeni, Christian Lindberg, Franco Maggio Ormezowski. Assistente del M° Giovan Battista Varoli e dell’Orchestra Regina di Montecatini Terme, formata da strumentisti dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino; è stato maestro collaboratore e primo pianista del Coro Harmonia Cantata di Firenze; in qualità di direttore d’orchestra ha diretto l’Orchestra Regina di Montecatini, l’Orchestra del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, e l’Orchestra Amadeus di Firenze di cui sono stato anche direttore stabile. Tra i fondatori della Compagnia del Pepe, compagnia di teatro fiorentina, e della Scuola Teatrale Nazionale Massimo Troisi di Firenze dal 2008 agenzia di formazione accreditata presso la Regione Toscana. Direttore artistico della rassegna teatrale e musicale “Notti a Villa Garzoni” presso la villa Garzoni di Collodi, in collaborazione con la Fondazione Nazionale C. Collodi, membro delegato dal Sindaco del Comune di Firenze presso la Filarmonica Gioacchino Rossini di Firenze. dal 2009 è gestore della attività artistiche e commerciali della Caffetteria Casa della Creatività/Palazzo Giovane del Comune di Firenze, sviluppando una continuativa attività di promozione artistica in chiave giovanile e d’innovazione artistica.

Per info e prenotazioni:

058754634; 3491371631; 3290908119

info@spazionu.com