Nascita e pavimento pelvico
Seminario di Feldenkrais
condotto da Rosalba Lucioni
22-23 Febbraio, Pontedera

“Rendere l’impossibile possibile, il possibile facile ed il facile piacevole ed elegante.

“Se so quello che sto facendo, posso fare quello che voglio”

Il bambino alla nascita ha in comune con tutti i mammiferi: le sensazioni, i 5 sensi ed i riflessi primitivi. Ha attivato solo il 25% del suo cervello e sistema neurologico.
Quale è la molla che porta il bebé a muoversi ed a relazionarsi con lo spazio? La Curiosità.
Ed è proprio grazie alla curiosità, alle sensazioni ed ai sensi, che incomincia ad esplorare se stesso, lo spazio, la relazione col suo piccolo mondo.
La sensazione piacevole del succhiare lo relaziona con la bocca e la mano; il dondolarsi e cullarsi lo avvicinano al rotolare; voler raggiungere una voce amata, un oggetto piacevole lo porteranno allo strisciare e da qui al “gattonare”; fino ad imitare l’adulto sfidando la gravità.
Attraverso piccoli e semplici movimenti, esploreremo questa area del primo anno di vita.

PAVIMENTO PELVICO
Il Pavimento Pelvico è la base del nostro bacino, ciò che ci sostiene e che sorregge i nostri organi; è il nostro secondo diaframma, ciò che collega noi alla Terra, che ci permette di stare con i piedi per terra e di sentirci radicati, il luogo che più di tutti è deputato all’accoglienza. È un sistema di muscoli e strutture davvero forti che svolgono tantissimo lavoro.
Durante il lavoro, impareremo a percepire il pavimento pelvico e magari scopriremo qualche parte nuova di noi. Alla fine, avremo strumenti utili da impiegare in qualunque momento ne sentiremo il bisogno.

ROSALBA LUCIONI
La sua formazione ha inizio con l’ ISEF (scienze motorie). Durante l’insegnamento, diventa per lei sempre più chiaro che nel corpo e nel gesto motorio è presente un essere umano, con sensazioni, emozioni, educazione, contesto sociale.
Approfondisce i sui studi con la Psicomotricità del Prof Le Boulche, si Diploma come insegnante Feldenkrais con Ruty Alon ed anche col suo programma “Ossa per la vita”. Si forma come operatore Craniosacrale con Hugh Milne e Joseph Marzal.  Prosegue la sua formazione con costanti approfondimenti con insegnanti a livello internazionale ed é insegnante senior presso la Scuola Craniosacrale di Milano.
Frequenta il Corso di Formazione in Psicoenergetica con il Dott. Peter Schellenbaum. Si diploma con Dominique Degrange in Prenatal e Birth therapy ed è sua assistente in Italia.

sabato ore 14 – 20
domenica ore 11 – 14

info: spazionu@gmail.com