<scroll down for english version>

Dal 18 al 20 Aprile Workshop di Danza Sensibile
condotto da Claude Coldy
con musica dal vivo di Tivitavi Roberto Papini e pratica in piscina termale


Danza sensibile

In un mondo dove tutto accelera e che sembra allontanarci sempre di più dalla relazione vitale con gli elementi della natura, la Danza Sensibile offre una ricerca originale che invita a entrare nella dimensione profonda del rallentare attraverso l’esperienza del movimento dei nostri corpi, dalle parti più dense a quelle più sottili.
Il progetto è entrare nell’avventura del movimento consapevole, fonte preziosa nell’orientare il movimento delle nostre vite e farlo diventare una danza.
Ricontattare il tempo della sensazione e entrare nella riscoperta del mondo attraverso l’esperienza delle tre dimensioni dello spazio, realizzando nel più profondo di sé la nascita di un movimento vitale.
La pratica del movimento vissuto è amplificato dalla presenza del gruppo che diventa luogo di verità, rispetto, scambio e accoglienza dei messaggi del corpo.
Durante il nostro incontro sperimenteremo un aspetto fondamentale dello svolgimento delle nostre vite: portare il proprio corpo nel mondo in accordo con tutte le parti dell’essere.
Per raggiungere questo rivisiteremo il senso della verticalità attraverso un percorso introspettivo, mettendo in luce e spesso nell’emozione la nostra percezione del mondo, dalla cellula in sospensione all’essere verticale.
Saranno messi in evidenza la relazione agli elementi, la presenza, il senso e il non-senso del movimento, l’espressione di sé e la creatività. Insieme condivideremo la nascita di una danza, espressione di questo momento delle nostre vite.

Il seminario sarà accompagnato dalla musica dal vivo di Tivitavi Roberto Papini: campane tibetane, gong, didjeridu e altri strumenti.

La Danza Sensibile è aperta a chi possiede le basi di una pratica corporea:
danza, teatro, arti marziali, terapie corporee, ecc… persone in un cammino di ricerca che desiderano approfondire l’esperienza del movimento consapevole.
Il workshop si svolgerà in una sala dello spazio NU e presso la piscina di acqua calda di Casciana Terme.

———————————————————————————————————————————————————
Durante il seminario è proposta una giornata di pratica in piscina termale!
Un’opportunità per riconciliarsi con il potere meraviglioso delle acque termali, che ci invitano a ricontattare il legame con l’origine e a rivivere alcune tappe della nostra memoria marina:
nascita del movimento, l apnea, un’altra respirazione,mobilizzazione, rilassamento, sospensione e… tanta gioia !
———————————————————————————————————————————————————–
ORARI:
venerdì 18 Aprile ore 13-20 pratica in sala
sabato 19 Aprile ore 10-17 pratica in sala; ore 19 – 21 pratica in piscina termale
domenica 20 Aprile ore 10-17 pratica in sala;
——————————————————————————————————————————————————————————
per maggiori informazioni sulla danza sensibile:
per informazioni per workshop e alloggio scrivere a:
-agevolazioni per  soci NU e partecipanti alla formazione Danza Sensibile-

Claude Coldy
Danzatore e coreografo, Claude conduce seminari di Danza Sensibile in studio e in natura, principalmente in vari paesi d’Europa.
In seguito a numerose partecipazioni a festivals internazionali, di teatro e cinema, Claude Coldy scopre nel 1988 il movimento della scuola di osteopatia Atman e in collaborazione con gli osteopati francesi Jean Louis e Marie Dupuy crea la Danza Sensibile, i cui fondamenti sono l’ascolto dei messaggi del corpo e il rispetto dell’espressione dell’essere.
Claude Coldy si consacra all’insegnamento e alla diffusione della Danza Sensibile, orientato verso il progetto di una nuova società fondata su dei valori etici in osmosi con le forze della vita di Madre Terra.
Le sue ricerche sulla memoria marina lo hanno portato a sviluppare un lavoro di accompagnamento e preparazione al parto in collaborazione con dei terapeuti.
___________________________________________________________________
//ENGLISH VERSION//
FROM 18 TO 20 April
SENSITIVE DANCE® WITH CLAUDE COLDY
In a fast-moving world, where every day we seem to move further away from a living contact with nature’s elements, the Sensitive Dance, through body movement, offers an original way to slow down and experience the true essence of our very being from its most dense to its more subtle states. The aim is to reach movement awareness, a mirror to our movement in life.
In this research of awareness with the world, that brings a necessary exchange between macro and micro movement, the Sensitive Dance takes us to a revival of some of the fundamental steps in evolution with an aim to return to the sense and potentiality contained in our body structure.
“ to enter into the discovery of the world through a three-dimensional experience of space and create, in our most inner self, the birth of life movement, expression of life’s Dance”
Practicing movement awareness in the Sensitive Dance seminars is the chance to reach a new consciousness in body experience amplified by group presence. In the Sensitive Dance seminars the group becomes a place of truth, relationship, respect, sharing and welcoming for body messages. Here are just a few of our practice topics:
  • A central theme is verticalisation: opening, taking direction, bringing the body into the world via the main steps of phylogenesis
  • Element laws and cycles
  • Presence
  • Movement sense and non-sense
  • Self expression and creativity
  • The birth of a dance
Claude Coldy, dancer and choreographer, leads the Sensitive Dance both in indoor studios and in natural surroundings in Europe. The Sensitive Dance is for anyone with basic body work practice:
Dance, theatre, martial arts, body work therapy etc.. people following a course in life who wish to enter into the experience of movement awareness.
The Sensitive Dance originated in 1990 from Claude Coldy’s meeting with two osteopaths Marie Guyon and JeanLouis Dupuy.
The Sensitive Dance movement awareness experience takes on four main directions:
  • Personal development and a study of relationship
  • Education and pedagogy through movement
  • Artistic expression
  • Physical and energetic body re-harmonising

http://www.danzasensibile.net

<contact & booking >
SPAZIO NU – DANCE & MOVEMENT
Spazio NU – Spazio NU -via Firenze  42/A – 56025 Pontedera (PI)
tel. +39 0587 54 634,   +39 329.09.08.119,  +39 349.13.71.631
email: spazionu@gmail.cominfo@spazionu.com
https://www.spazionu.com