SPAZIO D’ INDIA FESTIVAL – seconda edizione – Pontedera [6 - 7 - 8 Ottobre 2017]

SPAZIO D’ INDIA FESTIVAL – seconda edizione -

Pontedera,  6 – 7 – 8 Ottobre 2017

lezioni, concerti, workshop, mostra fotografica, cucina indiana, installazioni, pittura, mercatino

Canto Khayal, Danza Kathak e Bharata Natyam, Kalaripayattu, Yoga, Ayurveda.

In collaborazione con Secondo Piano a Sinistra,  Albero Baniano,
e Kesma Italia,

Programma Venerdì 6 Ottobre:

  • ore 18 Gandharva Veda, meditazione con musica condotta dal duo Kalaimamani
  • ore 19 vernissage della mostra sull’India del Collettivo aperto di Artisti SPaS
  • ore 20 cena indiana
  • 21.30 concerto di musica Indiana e danza:

M°Supriyo Dutta, canto Khayal
M°Federico Sanesi, Tabla
Igor Orifici, Bansuri

Programma Sabato 7 Ottobre:

  • 9:30-11:00 Danza Kathak con Lisa Pellegrini
  • 10:00-14:00 Trattamenti Ayurveda con la dott.ssa Francesca Dejas
  • 11:15-12:45 Iyengar Yoga con Yvonne Costantino
  • 13:00-14:30 Kundalini Yoga con Keher Kaur
  • 14:00-16:00 Kalaripayattu con Tommaso Valentini.
  • 16:00-19:00 Workshop di Canto Indiano con il M° Supriyo Dutta
  • 19:30-20.30 cena indiana
  • 21:30 concerto di musica indiana:

Kalaimamani Dr. M. Lalitha e M. Nandini – LN sisters -, Violini
M°Federico Sanesi, Tabla

Programma Domenica 8 Ottobre:

  • 9:30-11:00 Bansuri: pratica di flauto indiano con Igor Orifici *
  • 9:30-11:00 Ashtanga Yoga con Tommaso Valentini
  • 10:00-14:00 Trattamenti Ayurveda con la dott.ssa Francesca Dejas.
  • 11:15-13:45 Yoga Biomechanics con Santiago Baculima
  • 11:00-13:30 e 15:00-17:30 Workshop di Canto Indiano con il M° Supriyo Dutta
  • 11:30-13:00  Bharata Natyam con Chiara Unisoni

Coda spazio d’India Festival

  • 15 Ottobre, ore 21.30 MONER MANUSH • L’UOMO DEL CUORE con Satyānanda Das Bāul, concerto di musica e canti Bāul
  • lezioni di canto indiano con Supriyo Dutta tutti i giorni  fino a venerdì 20Ottobre   http://www.spazionu.com/?p=5987.

Ingresso ad offerta libera per la mostra, per classi, lezioni e concerti.

Su prenotazione, la cena indiana, i trattamenti Ayurveda e il workshop di canto indiano.

Possibilità di pernottamento, contattando l’organizzazione.

Per la partecipazione alle proposte del Festival è richiesta la prenotazione.
Le attività sono aperte a tutti.

* Strumenti a disposizione.

Un ringraziamento a Teresa Crisci per la cover di spazio d’India Festival
in mostra insieme a gli artisti di SPaS e Deda Artusi.

Info e prenotazioni:
www.spazionu.com
spazionu@gmail.com
00393290908119 – 00393491371631

Post a Comment