Stone

STONE

Tributo a Kazuo Ohno (1906 – 2010)

“Sono una pietra, un frammento del cosmo”

“Una pietra ha bisogno di tempo, un tempo infinito per formarsi.
Nasce dalla Terra e con sè tiene i semi delle piante, le piccole creature, le carcasse degli animali.
Un albero mette radici, e cresce traendo nutrimento dal sole e dalla Terra.
Una pietra è testimone del mondo.
Danzo il passato e il futuro della vita di questa piccola pietra.”

La performance STONE si è sviluppata con il lavoro di ricerca di Atsushi Takenouchi nella natura, dal 1996 al 1999. STONE ha debuttato nei Festival di Danza in Korea e Giappone nel 1999.

Nel 2004 ho presentato la performance STONE nello studio di Kazuo Ohno, davanti al maestro, fondatore del butoh. Durante la mia danza abbiamo sentito una voce che diceva “per favore spingimi dietro, voglio alzarmi e danzare”. Erano le parole di Kazuo Ohno sulla sedia a rotelle.

Questa sera voglio dedicare STONE a lui.

Atsushi Takenouchi


GIOVEDI’ 1 LUGLIO 2010, ore 21.00

TEATRO ERA
Parco Jerzy Grotowski Via indipendenza – Pontedera (PI)

tel. 0587.55720/57034 – reservations@pontederateatro.it

Sorry, comments for this entry are closed at this time.